Too Cool for Internet Explorer

giovedì, settembre 01, 2005

Sideways

Questo film si sta candidando ad entrare nella mia personale top ten (che non vi dirò, almeno per adesso, un po' perché sono stanco, un po' perché c'è da chiedersi a chi possa interessare davvero). Sideways è una pellicola speciale perché... c'è tutto. C'è l'amicizia, quella vera, fatta di comprensione delle incomprensioni, c'è il tempo che passa ma non te ne frega nulla, c'è la vita ruvida e capace di frustarti come un tralcio di vite, ci sono le donne, il loro sesso, i loro segreti, la loro fragilità, c'è la terra della campagna, c'è il profumo del legno, ci sono i dolci e profondi misteri del vino e poi c'è la felicità, quella cosa meravigliosa e indefinibile che può nascondersi dietro alle tende di una camera da letto, dietro alle pagine di un libro uscito incerto dal suo cassetto, dentro a un messaggio nella segreteria telefonica o sotto il tappo di una bottiglia. A voi trovare il vostro posto della felicità, ma intanto guardatevi e riguardatevi il film. Vi farà bene al cuore.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home